New Jersey Overview - Italian

ShareThis

Se hai in programma di visitare il New Jersey, ci sono alcune cose da sapere prima di iniziare a pianificare il tuo viaggio. Il New Jersey, situato nell'area nordorientale degli Stati Uniti, è uno degli stati più piccoli della nazione. Ciò nonostante la sua natura è estremamente variegata, caratterizzata da pittoresche montagne a nord, dall'Oceano Atlantico lungo le coste orientali e meridionali e da colline, fattorie e una vasta riserva di pinete a ovest, nell'entroterra.

Di conseguenza, sono altrettanto vari i luoghi che incontrerai e le esperienze che potrai vivere. La costa è caratterizzata dai pontili dai colori vivaci. Nell'entroterra, i sentieri tra le foreste e lungo i fiumi svelano panorami montuosi, cascate e uccelli rari. Le città del New Jersey offrono interessanti musei, istituzioni culturali e storiche e ampie vedute su simboli americani quali ad esempio la Statua della Libertà.

Ti serviranno inoltre suggerimenti su dove alloggiare, mangiare e su come muoverti nel New Jersey: qui troverai tutte queste informazioni.

DESTINAZIONI

Sono tante le cose da fare e vedere nel New Jersey, ma alcune delle destinazioni più amate, dai turisti così come da chi ci abita, si trovano lungo la costa dell'Atlantico.

Atlantic City è ugualmente nota per le sue spiagge e per gli alti resort dalle luci al neon, poli nevralgici di gioco, ristorazione (dai buffet ai ristoranti di lusso di celebri chef americani) e intrattenimento notturno offerto da musicisti e cabarettisti. I turisti non rinunciano inoltre allo shopping: ad Atlantic City si possono trovare rivenditori di grandi firme e outlet; inoltre in tutto lo stato non si paga l'IVA su calzature e abbigliamento.

Oltre lo sfarzo della città moderna, il fascino delle vecchie generazioni è incarnato dal pontile in legno. In giro per la città potrai scoprire numerose attrazioni, dall'“Entrance to the Stars”, una collezione di impronte di mani di personaggi famosi, allo Steel Pier, con il suo carosello a due piani e altre giostre.

Ocean City ha coltivato l'immagine di città a misura di famiglia grazie ai chilometri di spiaggia, agli interi quartieri dedicati al divertimento e al divieto di vendita e consumo di alcol nei luoghi pubblici. Immagina la città come un parco giochi pieno di attrazioni di ogni tipo, dal minigolf ai parchi acquatici fino al Gillian’s Wonderland Pier, che porta direttamente sulla spiaggia una giostra di tronchi sull'acqua, autoscontro e tante altre giostre emozionanti. Anche le opzioni di ristorazione disponibili sono tantissime, dai ristoranti informali ai negozi di caramelle.

Le Wildwoods, come vengono chiamate collettivamente le cittadine di Wildwood, Wildwood Crest e North Wildwood, sprigionano energia pura. Di giorno puoi affittare una moto d'acqua o un motoscafo per andare al largo, oppure puoi lanciarti in un'avventura in parasailing per contemplare dall'alto la spiaggia affollata. Segui il pontile verso le banchine piene zeppe di divertimenti, dalle montagne russe ai parchi acquatici. Di sera il pontile diventa il fulcro di ristoranti e bar (pub e discoteche inclusi) e un punto strategico per scoprire le tradizioni estive, come i fuochi d'artificio del venerdì. 

Avalon inneggia invece alla tranquillità. Affitta una bici per percorrere le sue ampie strade e fermarti ad esplorare le boutique. Goditi un pasto rilassante all'aperto, impara a fare surf o crogiolati su una sdraio coi piedi immersi nella sabbia.

Tra le mete costiere meno frenetiche del New Jersey, Cape May può rivelarsi un vero gioiello. Questo luogo deve il suo fascino alle abitazioni in stile vittoriano (alcune delle quali adibite a bed and breakfast), ai tour in filobus del distretto storico e alla sua accessibilità pedonale. Fermati a mangiare e a fare shopping sulla pedonale Washington Street Mall, fai una passeggiata lungo il viale che costeggia la costa e porta a spiagge frequentatissime dagli abitanti del posto. Sali i 199 gradini fino in cima al Cape May Lighthouse, il faro risalente al 1858: il panorama di cui godrai sarà valso la fatica. 

COSE DA FARE

Spiagge

Gli abitanti del luogo preferiscono il termine "shore". La Jersey Shore è, infatti, una striscia di sabbia bianca lunga 200 chilometri sull'Atlantico, punteggiata da città diverse adatte a diversi stili di viaggio. Quelle descritte nel paragrafo Destinazioni di questo articolo sono solo un esempio, ma se ti rechi sulla "shore", ricorda questo: 

  • Le acque dell'Oceano Atlantico sono molto fredde d'inverno e raggiungono una media di 2 °C a febbraio nella zona di Atlantic City. Dalla primavera all'estate, le acque si scaldano rapidamente fino a raggiungere una temperatura massima di 23 °C ad agosto.
  • L'estate è anche la stagione più intensa lungo la "shore": attività e attrazioni sono aperti per la maggior parte del tempo e sono frequenti i festival e gli eventi all'aperto.
  • Nonostante ciò, anche in primavera e in autunno non mancano i visitatori, anche se in numero più contenuto, che si dedicano tra le altre ad attività come l'osservazione delle balene e il surf.  

Escursionismo, canoa e campeggio

La meta obbligata degli appassionati delle escursioni è il Delaware Water Gap National Recreation Area, nel New Jersey settentrionale. La regione è famosa per una straordinaria caratteristica naturale: un foro nel crinale di una graziosa montagna presso la curva del fiume Delaware. Il percorso Red Dot Trail promette panorami mozzafiato e gli escursionisti più avventurosi apprezzeranno la sfida: il percorso sale di 360 metri in appena 1,5 chilometri. La National Recreation Area traccia inoltre il sentiero verso una delle cascate più alte del New Jersey, le Buttermilk Falls. È sufficiente una salita ripida ma breve per poter ammirare lo spettacolo e il rumore di queste acque che precipitano giù per 60 metri. Il sentiero delle Buttermilk Falls si collega al sentiero degli Appalachi, una meta imperdibile per i veri escursionisti (sebbene siano anche possibili escursioni giornaliere), un tesoro nazionale lungo più di 3200 chilometri tra le bellezze e gli scenari selvaggi dei Monti Appalachi.

Nella regione sudorientale del New Jersey, la meta delle avventure all'aperto sono le New Jersey Pinelands, dette anche Pine Barrens. Uno dei modi migliori per esplorare le dense foreste e le paludi è in canoa, alla scoperta delle centinaia di specie che vivono qui, come le aquile calve e le felci rare. Nell'area che circonda la Wharton State Forest, il più grande parco statale del New Jersey e fulcro di placidi fiumi, potrai trovare con facilità canoe e kayak.

Ovunque decidi di avventurarti, ricorda che nel New Jersey i parchi locali, statali e nazionali sono generalmente serviti da campeggi in loco o nelle vicinanze, e che spaziano dalle aree isolate e incontaminate fino alle zone attrezzate con baite e alloggi.

Musei, attrazioni storiche ed eventi

Liberty State Park a Jersey City riunisce in un unico luogo diverse attrazioni imperdibili: ampie viste sulla Statua della Libertà ed Ellis Island (con traghetti per entrambe le attrazioni); il Liberty Science Center, un museo interattivo dedicato alle scienze, e il monumento commemorativo Empty Sky, che onora le vittime dell'11 settembre.

Il Thomas Edison National Historical Park, nel West Orange, ospita quelli che furono i laboratori e la casa del prolifico inventore. Qui sono disponibili tour indipendenti, con guida o audioguida, alla scoperta dei luoghi in cui Edison e i suoi assistenti lavorarono alla sua invenzione preferita, il fonografo, e fecero esperimenti su immagini in movimento e altre tecnologie innovative.

La cittadina di Princeton è nota per l'università che ne porta il nome. I tour, guidati dagli studenti, mostrano la splendida architettura e il prestigio del campus, che dalla sua fondazione nel 1746 ha ospitato per studio o per lavoro personaggi di importanza mondiale, quali Albert Einstein. Nelle vicinanze, Princeton Battlefield State Park commemora la battaglia della rivoluzione americana del 1777, grazie alla quale gli americani vinsero contro gli inglesi. Percorri il campo di battaglia e visita il museo e il monumento ai caduti inglesi e americani.

Se vuoi conoscere la locale cultura italiana, programma la tua visita in occasione di una festività italiana. Il New Jersey ospita una delle maggiori comunità di immigrati italiani e di loro discendenti degli Stati Uniti, ed è per questo che in tutto lo stato, dalle grandi città ai paesini, sono frequenti celebrazioni su questo tema. Una delle più antiche, la festa della Madonna del Carmine ad Hammonton, risale al 1875. Ogni luglio, per una settimana, la festa richiama folle per la messa, le giostre, gli spettacoli musicali, i fuochi d'artificio e l'autentico cibo italiano.

Shopping

A pochi minuti dall'aeroporto internazionale di Newark-Liberty e da Manhattan si trova l'outlet più grande e famoso del New Jersey, il The Mills at Jersey Gardens. Qui sono presenti più di 200 negozi di firme quali Michael Kors, True Religion, Century 21 e Saks Fifth Avenue Off 5th. Nel New Jersey puoi trovare di tutto, dalle boutique più esclusive ai mercatini delle pulci, ma soprattutto non dovrai pagare IVA per abbigliamento e calzature. 

CIBO E BEVANDE

Molte delle principali tradizioni culinarie del New Jersey hanno umili origini: potrai così approfittare di prezzi contenuti in tutto lo stato. Caratteristici sono i diner in stile vagone ferroviario in cui vengono serviti piatti abbondanti e semplici, come caffè bollente e french toast a colazione o, a pranzo e cena, tradizionali sformati di pollo, succosi hamburger e "disco fries", la versione locale delle patate canadesi. Gli abitanti del posto consigliano piatti senza pretese, come generosi panini imbottiti o la "tomato pie", una pizza al contrario col pomodoro sopra il formaggio fuso, gustosi condimenti e un bordo ben abbrustolito. Caratteristica è poi la saltwater taffy, una caramella gommosa tipica della New Jersey Shore. Sul pontile puoi trovare ogni genere di leccornie, ma non puoi andar via senza aver provato il pesce fresco dell'Atlantico, descritto più avanti.

Anche lo street food offerto da ambulanti, ristoranti e camioncini è a prezzi contenuti: prova ad esempio gli hot dog giganti. Cerca questi camioncini o le bancarelle gastronomiche (ad Asbury Park ve ne sono diversi) per provare cibi di ogni tipo, dalle rivisitazioni dei piatti tradizionali del New Jersey ai piatti etnici ispirati alle diverse comunità che vivono nello stato.

Anche il pesce fresco è un must, specialmente lungo la costa. Sia i ristoranti più semplici che quelli più ricercati servono sformati di granchio e succulente aragoste. Tutto l'anno puoi trovare vongole di diverse specie, ostriche e calamari. Provali in padella con burro e aglio o in zuppa. 

Dopo aver provato i piatti più caratteristici del New Jersey puoi passare ai cibi e alle bevande di tendenza. Ordina una birra artigianale locale o visita un birrificio. Cerca i ristoranti, siano essi semplici o esclusivi, che enfatizzano l'uso di prodotti a km 0 o biologici. Il New Jersey vanta inoltre cinque percorsi enologici.

Tieni presente che, nel New Jersey, i ristoranti più esclusivi possono richiedere la prenotazione e un abbigliamento specifico, perciò è bene informarsi in anticipo. Prenotare un tavolo, laddove possibile, è consigliabile specialmente nelle città più grandi, nei resort più frequentati e nelle vivaci cittadine costiere.

DOVE ALLOGGIARE

Il New Jersey pullula di alloggi adatti a ogni budget, esigenza e stile personale. Spesso, però, il tipo di alloggio disponibile riflette le caratteristiche tipiche della meta scelta. Nelle città principali, ad esempio, è maggiore il numero di hotel più grandi, sebbene siano anche presenti boutique hotel e moderne sistemazioni in affitto. Lungo la costa vanno di moda gli hotel in stile resort con tutta una serie di sensazionali servizi, dai giochi alle incredibili piscine, così come le abitazioni in affitto e gli appartamenti. Nelle città più piccole, sia nell'entroterra che lungo la costa, è molto facile alloggiare in un'accogliente locanda o bed and breakfast. Infine, come accennato in precedenza, nei grandi parchi naturali del New Jersey si concentrano baite e campeggi.

TRASPORTI

Il New Jersey è servito da tre aeroporti principali: l'aeroporto internazionale di Newark-Liberty, l'aeroporto internazionale di Atlantic City e l'aeroporto di Trenton-Mercer. Una volta sul posto sono disponibili mezzi di trasporto privati (auto a noleggio, taxi, servizi di car-sharing) o mezzi di trasporto pubblici forniti dalla compagnia NJ Transit. Il sistema di trasporto pubblico statale include inoltre autobus a basso costo, metropolitane leggere e treni che collegano i principali punti di interesse in tutto lo stato; sul suo sito Web sono pubblicati orari e tariffe, tipologie di biglietti, mappe e altre informazioni di orientamento turistico.

Se sei interessato a visitare il New Jersey in bicicletta, il dipartimento dei trasporti dello stato pubblica 25 guide che mostrano i percorsi amatoriali più panoramici. Questi percorsi sono diversi per lunghezza e tipologia: dal tour di 24 chilometri che porta a un pittoresco ponte tra stradine rurali in collina, al percorso di quasi 400 chilometri da High Point a Cape May che percorre la costa atlantica. Grazie a queste guide scaricabili, i visitatori possono definire quale parte di questo o di altri percorsi desiderano seguire.

Potresti invece voler visitare una meta a piedi: in quel caso puoi farlo facilmente nelle destinazioni che accolgono alloggi in stile resort e simili e nelle città, grandi e piccole, con aree pedonali o centri e distretti commerciali.

Se invece vuoi affittare un'auto, ricorda che le principali strade a scorrimento veloce in New Jersey (New Jersey Turnpike e Garden State Parkway) sono a pedaggio. Tieni il denaro a portata di mano ed evita le corsie con indicazione “EZ Pass Only”, perché non sono servite da operatori e non permettono il pagamento in loco.